Ermanno Barovero

517275722_1280x720

E' nato a Torino nel 1956 ed è docente di Tecniche dell’ Incisione presso l’Accademia Albertina di Torino. Inizia la sua carriera artistica  nel 1977, numerose sono state le sue presenze in ambito espositivo sia in Italia che all’estero e tra queste si possono ricordare: Torino, Parco Michelotti, “Hich sunt Leones” ediz. 1989-90, Torino, Lingotto, “Visioni di Himnen” per le musiche di Stockhausen 1989, Ravenna, Loggetta Lombardesca “L’oggetto e lo Spazio”,Scultura Italiana degli anni ’90 e Gubbio,Palazzo del Capitano del Popolo, 1991, Cracovia,Galleria BVA, “Triennale Internazionale della Grafica” 1994, Torino Galleria Civica d’ Arte Moderna e Fondazione De Fornaris, “Nuove Acquisizioni” 1995, Lyon “3° Biennale d’ Arte Contemporanea 1997, le Fiere Di Dusseldorf, Londra, Utrecht, Las Vegas, Francoforte, New York e Tokio1998 -99, Torino Palazzo Cavour “Manifatture Aristocratiche” e Cavallerizza Reale “Artigiano Metropolitano”, 2002. Verbania,Villa Giulia, “Biennale di Arte Moderna del Piemonte” 2006, Dubai, Italian Lyfestyle 2007, Cosenza , Casa delle Culture 2010. “Il Sepolcro vuoto” Palazzo Barolo di Torino. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private ed è presente nel “Repertorio degli Incisori Italiani” Edit. Faenza e “Storia della Pittura Italiana del ‘900” Edit. Electa.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish